Il 17 maggio, MUMAC prende parte al convegno  “Musei e Imprese verso la Cultura dell’Inclusività e dello Sviluppo Sostenibile”, organizzato da Lavazza con ICOM Italia, ASviS (Alleanza per lo Sviluppo Sostenibile), il Festival dello Sviluppo Sostenibile e Museimpresa (Associazione Italiana Musei e Archivi d’Impresa) in occasione della Giornata Internazionale dei musei 2024 presso la Triennale di Milano. Il convegno è dedicato a riflessioni ed esperienze per musei più inclusivi. Diffusione della cultura, sostenibilità, inclusività, interazione: dal restyling realizzato in occasione del decennale del 2022 alle novità introdotte recentemente, MUMAC ha dedicato via via sempre più spazio alla fruizione dei propri contenuti in modo responsabile a pubblici sempre più eterogenei. Barbara Foglia, MUMAC Director, parteciperà al panel “Pratiche Inclusive nei Musei: casi studio” insieme a Walter Guadagnini (Direttore Museo Camera Torino), Maria Elena Colombo (Head of Interpretation, Accessibility, Sharing – Museo Egizio), Patrizia Famà (Responsabile dei Programmi per il Pubblico – Muse Trento), Angela Mencarelli (CEO La Fabbrica), Marta Grelli (Founder Piattaforma Travelin).

Nel panel verrà presentata l’evoluzione di MUMAC per diventare sempre più inclusivo: un percorso conoscitivo che unisce arte, tecnologia, cultura e design in un percorso espositivo con utili soluzioni per una miglior fruibilità, l’utilizzo dell’AI per visite guidate in una molteplicità di lingue impensabile fino a poco tempo fa, l’introduzione di un originale format di edutainment che contribuisce a conoscere e imparare attraverso il divertimento, sono progetti testimoni dell’attenzione ad un processo di miglioramento continuo del museo d'impresa di Cimbali Group in evoluzione costante su un cammino che unisce passato, presente e futuro per diventare sempre più museo per tutti.
Scopri qui i relatori e il programma dell’evento

Segui l'evento su Youtube